La scuola primaria “Riccardo Ricci” vince il primo premio con l’Orto in Condotta

 

Martedì 5 giugno ai Vivai Landi di Mezzano sono state premiate le classi vincitrici di “Orto in classe”, il concorso lanciato dall’Istituto Oncologico Romagnolo e da Valfrutta riservato alle scuole delle province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini e Imola in cui i bambini e le bambine coltivano un orto.
Sono state 33 le scuole partecipanti e 4 le classi finaliste. Nella giornata conclusiva più di 200 tra
insegnanti, alunni e genitori sono intervenuti per festeggiare questo importante riconoscimento di
un’attività scolastica così preziosa , che va oltre la didattica segnando l’intera formazione personale dei ragazzi e delle ragazze.
La scuola primaria Riccardo Ricci di Ravenna si è aggiudicata il secondo posto con il suo “Orto in
Condotta”, progetto di Slow food che da dieci anni cresce e fiorisce in quella scuola.
La Condotta Slow food di Ravenna è molto orgogliosa di questo premio che è meritatissimo dalle
maestre, dalle nonne, dai nonni, dai bambini e dalle bambine e che suggella l’impegno, la dedizione, la
creatività e la passione di tutti loro.

Francesca Ferruzzi