CONVEGNO PUBBLICO “Le Piallasse Ravennati: un’opportunità. Stato attuale e quale futuro”

La condotta Slow Food di Ravenna organizza il dibattito pubblico

Le Piallasse Ravennati: un’opportunità. Stato attuale e quale futuro

che si terrà venerdì 6 dicembre 2019 alle ore 17,00 presso l’Aula Magna della Casa Matha, Piazza Andrea Costa, 3 – Ravenna.

Al termine del convegno, come consuetudine dell’associazione della chiocciolina, verrà proposto dallo staff della condotta un aperitivo con i prodotti di valle: anatra, bosega, anguilla con un piccolo contributo per le iniziative di Slow Food. Posti limitati.

Ore 19,30 Rist. Millelire “Salone dei Mosaici” via IX febbraio 1 Ravenna

Info e prenotazione: 335 375212 / maurozanarini@gmail.com

Slow Food porta avanti da sempre le tematiche della pesca in tutto il mondo e per un convegno che parla di pesca la sede scelta risulta la più appropriata. L’ordine della Casa Matha www.casamatha.it nasce nella prima metà del sec. XIII quale corporazione di mestiere che riunisce i pescivendoli e i beccai operanti in quel nuovo mercato coperto cittadino che nelle carte latine del tempo si trova appunto indicato come Domus Mata, o Matta, o Matha. L’ordine della Casa Matha sarebbe la continuazione mutato nomine della Scola piscatorum de civitate Ravenne documentata dall’ultimo scorcio del sec. XI, continuazione a sua volta della Scola piscatorum Patoreno, petitrice della Carta piscatoria del 943.

Al convegno, promosso da Slow Food Ravenna, verrà illustrata la proposta di recupero delle Piallasse Baiona e Piombone. Sarà un incontro costruttivo, senza polemiche, senza guardare al passato ma proiettato al futuro per ridare una identità a questi luoghi e alle località vicine di Marina di Ravenna e Porto Corsini

I saluti di Maurizio Piancastelli Primo Massaro della Casa Matha e di Angela Ceccarelli fiduciaria Slow Food Ravenna apriranno il dibattito con i relatori Mauro Zanarini Slow Food Ravenna, Gianni Gregorio dirigente Servizio Tutela Ambiente e Territorio del Comune di Ravenna, Piergiorgio Vasi P.O. valorizzazione pesca e acquacoltura-Regione Emilia Romagna, Guido Tampieri libero pensatore, Gianandrea Baroncini Assessore all’Ambiente del Comune di Ravenna.

Poi ci saranno gli interventi degli amici che vogliono bene alla valle, sono tanti e qualificati.

Un dibattito pubblico aperto a tutti coloro ai quali stanno a cuore le sorti delle due Piallasse Ravennati. Gradiremmo una platea costruttiva e non polemica.

A cura di Enzo Pezzi saranno proiettate foto storiche delle due piallasse che avranno come protagonisti l’ambiente, i pescatori, i capanni, il pesce e tanto altro.

slowfood.metooo.io/e/le-piallasse-ravennati-un-opportunita-stato-attuale-e-quale-futuro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.