Festa del Recupero al Bagno La Rotonda di Lido Adriano (Ra)

Un altro evento targato Slow Food Ravenna

Giovedì  27  giugno  2019    ore 20,30

Viale Virgilio 1B   Lido Adriano  Tel. 0544 188 6330

Costo:  €. 48,00  per tutti

Info e Prenotazione:  

entro martedì  25  giugno  2019 telefonando al 335-375212 o inviando

una mail a 

maurozanarini@gmail.com

Chef, osti e azdore interpretano il riuso degli avanzi dei piatti del giorno prima, il quinto quarto di carni, pesci e verdure, i piatti della tradizione e i piatti della memoria. Lo fanno attraverso quattro portate della grammatica classica della nostra tavola, nelle quali si possono sbizzarrire per raccontare con le loro mani, la loro definizione dei tempi di recupero. 

I tempi di recupero sono la nostra interpretazione, conviviale e giocosa, dell’attenzione alla sostenibilità. Oggi, troppo spesso scartiamo cose che, attraverso vecchi e nuovi saperi, possono essere preziose per il nostro gusto e per il nostro portafoglio. Il risultato è una varietà più ampia di ingredienti e quindi maggiori occasioni di mescolare e incrociare sapori e creare nuove possibilità per il palato. È questo che fanno i nostri protagonisti, utilizzare le loro conoscenze per tirare fuori il meglio dai prodotti che utilizziamo tutti i giorni. L’intento è quello di stimolare buone pratiche quotidiane, che possano arricchire la vita di tutti, attraverso il miglioramento di ciò che mettiamo nel piatto. 

Una “cultura del riciclo” si sta riaffermando nelle migliori pratiche di cucina in tutto il mondo. Si tratta di un’arte antica rinnovata e riaggiornata alle consuetudini alimentari odierne. Già nelle più antiche società contadine si prestava la massima attenzione a ogni singolo ingrediente disponibile dando spazio alla creatività per massimizzare l’utilizzo di ogni elemento di scarto.

L’obiettivo di Tempi di Recupero è quello di sensibilizzare il pubblico, durante la convivialità delle cene all’osteria, verso i temi dello spreco in ambito alimentare e di come, anche attraverso delle buone pratiche domestiche, il cibo possa venire riciclato, riusato e non gettato.

Tempi  di  Recupero 

Programma della serata          

Ore 19,30 Aperitivo di benvenuto

Ore 20,30 Presentazione del libro “Tempi di recupero” scarti, avanzi e tradizioni nelle cucine dei grandi chef  alla presenza dell’autore Carlo Catani già direttore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo  voluta da Slow Food. Oggi organizza la rassegna Cinema Divino.    

Ore 21,00 Inizio cena

Ore 22,30 “Sfilata del riuso” presentata e a cura di TAMARA PEZZI con abiti riciclati Vintage ed affascinanti modelle.    

Gli abiti sono del Mercatino di Beneficenza “1 mano  x 1 sorriso” via Maioli 8  Ravenna dove si possono trovare abiti e materiale di pregio di tutti i tipi.

Ore 23,00/23,15 Termine della cena  

A seguire  After Vintage sound openbar

Durante la serata recupero della musica vintage ’50 / ’60 / ’70 rigorosamente solo in vinile 45 e 33 giri  DJ SET MisterF. con un cammeo di Zanna DJ sulle onde di “un giovedì…da leoni” graffiante

Allestimento mostra dischi e scenografia vintage.

In cucina Alessandro Dembech e Riccardo Cevenini 

La Cucina

• Tempeh, rape acide, e pane raffermo.

• Cozze, fagioli e fett’unta

• Passatelli in salsa strascicata di pesce azzurro

• Suro, asparagi, raveggiolo e rabarbaro

• Sambuco, ermelline e albicocche

La Cantina                

Per recuperare il vitigno bianco più importante del nostro territorio abbiamo scelto di portare tre diverse versioni di Romagna Albana che hanno partecipato all’evento Albana Dèi.                        

Carlo Catani (Catta), organizzatore di Albana Dèi ci illustrerà le varie tipologie di albana assaggiate e il recupero della fermentazione in anfora che molte cantine stanno facendo.

AFFRETTATEVI, fate SUBITO la prenotazione

Seguite la diretta streaming dell’evento sulla pagina ufficiale della Condotta Slow Food Ravenna:

https://www.facebook.com/slowfoodravenna

Condividete

#slowfoodra #tempidirecupero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.