GIOVINBACCO 2019 – I laboratori organizzati da Slow Food Ravenna

Laboratorio per bambini a Giovinbacco 2019: l’Olio

Sabato 26 ottobre alle 10:30 in occasione di Giovinbacco saremo in Piazza Garibaldi a Ravenna per un Laboratorio Gratuito con i Bambini (fino ai 10 anni) sull’OLIO!
Avremo con noi Franco Spada, produttore dell’Olio di Brisighella, che racconterà ai bambini come si coltivano le olive e come si produce l’olio: i bambini potranno degustare varie tipologie di olio (su una fetta di pane) per imparare a capire e apprezzarne le differenze.
Le prenotazioni per i 10 posti disponibili sono da effettuarsi scrivendo a slowfoodbassaromagna@gmail.com

https://www.facebook.com/events/1695156147284465

Laboratorio per bambini a Giovinbacco 2019: il Pane

Domenica 27 ottobre alle ore 17:00 in occasione di Giovinbacco saremo in Piazza Garibaldi a Ravenna per un Laboratorio Gratuito con i Bambini (fino ai 10 anni) sul PANE.
Avremo con noi un panificatore che spiegherà ai bambini l’importanza delle materie prime e mostrerà ai bambini la lavorazione del pane.
I bambini avranno la possibilità di degustare varie tipologie di pane per imparare a capire e apprezzarne le differenze.
Le prenotazioni per i 10 posti disponibili sono da effettuarsi scrivendo a slowfoodbassaromagna@gmail.com

https://www.facebook.com/events/386084748962322

I laboratori sul vino a Giovinbacco, una grande opportunità per i wine lovers

Venerdì 25 ottobore 18,30  Sala Spadolini- Biblioteca Oriani via Corrado Ricci                           

San Valentino: i vini di Luca D’Attoma

Partecipano Roberto Mascarin vignaiolo e Giancarlo Mondini docente e degustatore Ais .

Laboratorio a pagamento (simbolico) €. 10,00 per sostenere le iniziative di Slow Food .

Info e prenotazioni 335 375212 / slowfoodravenna@gmail.com

L’azienda San Valentino di San Martino in Venti (RN) è nata nel 1990 quando la famiglia Mascarin ha deciso di investire sui colli di Rimini e attualmente è condotta da Roberto che la segue con grande dedizione e l’ha convertita al biologico fin dal 2010. Attualmente si avvale della collaborazione del grande enologo Luca D’Attoma. D’Attoma ha la fortuna di lavorare con le stesse vigne che aveva piantato lui stesso, anni fa, allevate a guyot su terreni argilloso-calcarei. In base alle esigenze si fanno sovesci e si utilizzano alcune pratiche biodinamiche. Si resta stupiti dai vini di San Valentino perché tutti di un buon livello qualitativo, oltre a una freschezza inaspettata.

Il Master Class proporrà i quattro vini più importanti dell’azienda:

Vivi Colli di Rimini Rebola Bio 2017 minerale e sapido,aturo

Terra di Covignano   Romagna Sangiovese sup. Riserva 2016   ampio nelle note mentolate e di frutti di bosco, al palato è potente, con una bella trama tannica e di grande persistenza.

Luna Nuova Cabernet Franc igt 2016   un fuoriclasse che stupisce per la complessità olfattiva, tra note di peperone, erbe e cacao; in bocca è teso e dinamico.

Mascarin 2016 Syrah molto piacevole

Sabato 26 ottobre Ore 16,00

Sala Spadolini- Biblioteca Oriani via Corrado Ricci

Bollicine Romagnole biologiche, biodinamiche e naturali da vitigni autoctoni.

Intervengono Paride Benedetti di Santa Lucia Winery e Piero Fiorentini collaboratore della Guida Slow Wine.

In abbinamento la coppia tradizionale di pane ferraresela ciupèta” a lievito madre accompagnata alla mortadella classica di Bologna Presidio Slow Food.

Intervento di Alberto Fabbri esperto di enogastronomia

Laboratorio a pagamento (simbolico) €. 10,00 per sostenere le iniziative di Slow Food. Info e prenotazioni 335 375212 / slowfoodravenna@gmail.com

Paride Benedetti, agronomo, nel 2000 ha preso in mano le redini dell’azienda agricola di famiglia lavorando da subito in regime biologico per abbracciare poi i dettami dell’agricoltura biologica. I vigneti si estendono in due corpi entrambi piantati con vitigni autoctoni. Il primo adiacente alla cantina a Mercato Saraceno, il secondo è dedicato in prevalenza all’Albana.

Il laboratorio si concentra in prevalenza su due bollicine della Tenuta Santa Lucia:

Vensamè Ancestrale vino spumante metodo ancestrale   un sangiovese rifermentato in bottiglia con metodo ancestrale, gustoso di piccoli frutti rossi, con finale pulito e dissetante.

Zeno vino spumante metodo classico extra brut molto interessante, ottenuto da uve sangiovese: ha bolla fine e bocca scattante e fresca, con finale sapido e piacevole rimandi di piccoli frutti.

In abbinamento ai vini due grandi prodotti della nostra regione di una qualità difficilmente reperibile: una occasione unica.

Domenica 27 ottobre Ore 16,00

Sala Spadolini- Biblioteca Oriani via Corrado Ricci

Albana Déi Degustazione guidata da Andrea Spada e Carlo Catani delle sette albane finaliste del 2019 all’evento dedicato all’albana.

Laboratorio a pagamento (simbolico) €. 10,00 per sostenere le iniziative di Slow Food. Info e prenotazioni 335 375212 /slowfoodravenna@gmail.com

L’Albana. “Alba di giugno”, infatti, è il titolo dell’iniziativa organizzata dal Consorzio Vini di Romagna, in collaborazione con Enoteca Regionale Emilia Romagna e con associazioni culturali locali, volta a valorizzare e promuovere uno dei vini simbolo di questa terra, fornendo nuovi spunti e nuove possibilità di conoscenza agli eno-appassionati che partecipano ai vari appuntamenti. Questi appuntamenti annuali sono l’occasione per il Consorzio Vini di Romagna per fare il punto su quello che è il vitigno indigeno e il vino più identitario della Romagna, nell’intento di diffonderne la cultura affermandone la straordinarietà e il carattere distintivo, nella ricchezza d’interpretazioni dei produttori romagnoli.

I vini i degustazione con relativa classifica della giuria tecnica e popolare sono

Vitalba Tremonti 2018
Codronchio Monticino Rosso 2016
Nora Podere Baratta 2018
Albarara cru Tenuta Santa Lucia 2016
Arlus Trerè 2018
Mezzelune VDT Cà dei quattro Archi 2017
Il Macerato IGT Tenuta Pennita 2016

https://www.facebook.com/events/2426602170953722

#giovinbacco #SLOWFOODRA #LABORATORI #VINO #PANe #OLIO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.