ItineRA – Alla scoperta della Pialassa (4/9)

RAVENNA  CITTA’ DI MARE ?!
Alla scoperta della Pialassa Baiona

Slow Food Ravenna

Sabato 4 settembre 2021

Cantieri Danza e Trail Romagna nell’ambito di Ammutinamenti – Festival di Danza urbana e d’autore e ItineRA, Festa del cammino consapevole

In collaborazione con ANPI e Associazione Isola degli Spinaroni

Ore 17,30 / 19,00   Piallassa della Baiona, Isola degli Spinaroni

“Totemica – liturgia della dispersione”

coreografia Manfredi Perego
danza          Chiara Montalbani
musiche      Paolo Codognola

Ritrovo: Parcheggio Cavallo Felice ore 16.30 / 17.00

NB: la rappresentazione delle ore 19 sarà anticipata da un percorso guidato di 5 km circa tra la pineta e il mare

Tra Ravenna e il mare c’è una laguna salmastra che mette in contatto questi due mondi – pia (prendi), lassa (lascia) – una serie di specchi d’acqua suddivisi da argini e canali che costituiscono un rifugio accogliente per numerose specie di volatili, stanziali e migratori. La differenza che caratterizza principalmente la Baiona dalle altre aree umide che caratterizzano il territorio ravennate è il contrasto tra l’area verde della Pineta San Vitale che incornicia la zona ovest della piallassa e lo skyline della parte sud-orientale, ultima propaggine portuale e industriale della città di Ravenna, resa famosa dal capolavoro cinematografico di Michelangelo Antonioni, “Deserto Rosso”. Sarà questo scenario che farà da quinta allo spettacolo di danza contemporanea che vede collaborare in stretta sinergia Trail Romagna e Cantieri Danza. Una creazione site-specific concepita per un luogo storico, ‘rifugio’ di uomini, i partigiani non troppo lontano dal capanno dove quasi un secolo prima si rifugiò Garibaldi. Così, il nostro cammino incontra il festival Ammutinamenti che, giunto alla 23° edizione, sottolinea la connessione tra paesaggio e danza, riscoprendo nuove percezioni e nuovi sguardi rivolti al territorio e lavorando in stretta relazione con un luogo simbolo della storia e della cultura ravennate. Del resto, già da alcuni anni Cantieri

Danza ha intrapreso una riflessione sulla danza come strumento per ri-leggere la natura dei luoghi e per abitarli in un’ottica di dialogo e scambio reciproco. Perché in un momento come questo, di profonda e veloce trasformazione in tutte le sfere della società, investire energie in un’azione condivisa e sostenere l’importante tessuto di relazioni tra gli operatori culturali saldando le connessioni tra comunità di cittadini, pubblico, artisti e territorio, è un bisogno vitale e irrinunciabile.

LO SPETTACOLO
Totemica – liturgia della dispersione nasce dall’indagine in chiave coreografica di sacro e naturale, sorta di spiritualità ancestrale, interpretata come punto di partenza o ritorno dalle chimere umane. Una condizione dell’essere dal quale non ci si può realmente separare, che racchiude pulsioni primitive e pensieri sofisticati: luogo d’origine e di ritorno di domande a cui non è possibile dare risposta.

Quota di partecipazione:  €. 15,00

Prenotazione obbligatoria: 
http://www.trailromagna.eu/evento/totemica-liturgia-della-dispersione/

A seguire

Ore 19,45 Ritrovo presso il parcheggio del Cavallo Felice, Porto Corsini e trasferimento al Padellone all’interno della Pialassa Baiona

Ore 20,15. Cena in Pialassa
Incontro conviviale in un Padellone (capanno) della Pialassa Baiona con i prodotti della valle e del mare organizzato da Slow Food Ravenna con lo Staff di cucina del Circolo Aurora di Ravenna
Posti limitati:  massimo 20 persone.
Quota di partecipazione:  € 35,00                                                                                          Info: cell.  335 375212 / mail  maurozanarini@gmail.com
Prenotazioni: http://www.trailromagna.eu/iscriviti-a-cena-al-padellone/

Per partecipare obbligatorio il Green Pass

Il cibo: solo pesce fresco e locale

  • Cozza selvaggia di Marina di Ravenna alla marinara
  • Vongola Verace della Pialassa Baiona alla vallante
  • Spaghetti con ragù di sgombro del nostro mare
  • Brodetto di anguilla pescata in Baiona
  • Schille fritte (gamberetti di valle)
  • Biscotteria romagnola

La cantina:

Vini di Podere La Berta di Brisighella (RA):

  • Romagna docg Albana
  • Berta” Romagna doc Sangiovese
  • Romagna docg Albana Passito

Abbiamo anticipato parte del programma, seguirà il programma completo dell’evento dopo la conferenza stampa che si terrà lunedì 30/8.  Questo è il primo evento dell’inizio di una collaborazione con Trail Romagna e Circolo Aurora di prossima apertura, realtà che hanno le medesime finalità della nostra associazione.
PARTECIPATE!

Ceccarelli Maria Angela – Fiduciaria Condotta Slow Food Ravenna
Mauro Zanarini – Responsabile eventi Slow Food Ravenna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.