cozza selvaggia marina ravenna logo

La cozza di Marina di Ravenna in festa 2021

cozza selvaggia marina ravenna logo

La Cozza Selvaggia di Marina di Ravenna sarà protagonista di una gustosissima tre giorni all’insegna dell’ambiente e della gastronomia di mare. Una festa che dal 24 al 27 giugno ha il suo fulcro a Marina di Ravenna ma coinvolge anche i ristoranti di tutti i lidi e della città di Ravenna.

La Cozza Selvaggia di Marina di Ravenna è tra le più pregiate in Italia. Cresce spontaneamente in alto mare, alla base immersa delle piattaforme marine, dove un gioco di correnti fornisce loro ottimo cibo affinché possano diventare grosse e gustose. Sono raccolte a mano dai pescatori, i “cozzari”, che s’immergono di norma fino a 10/12 metri di profondità.

Il progetto “La Cozza di Marina di Ravenna una Perla dell’Adriatico”, all’interno del quale è concepita la festa, intende valorizzare il prodotto, il territorio, la stagionalità, la ristorazione, il turismo.

IL PROGRAMMA DELLA FESTA DELLA COZZA DI MARINA DI RAVENNA

25 / 26 / 27 giugno 2021

Gli orari di apertura dei chioschi con cucina sono:

Venerdì 25 giugno dalle ore 18 alle 24

Sabato 26 giugno dalle ore 12 alle 24

Domenica 27 giugno dalle ore 12 alle 23

Luoghi della festa

TUTTI I GIORNI

Banchina di Molo Dalmazia e area Mercato del Pesce

Saranno presenti, con la possibilità di asporto, spazi gastronomici realizzati con la collaborazione di ristoranti locali dove ogni ristoratore gestore del proprio spazio presenterà alcuni piatti a base di cozze selvagge di Marina di Ravenna:

AGEOP e Associazione Ristoratori Ravennati che devolgono l’utile in beneficenza
Mercato Coperto                                                                                                                  L’Acciuga Osteria
Amarissimo                                                                                                                                       
Fulèr – Storie di Gastronomia Romagnola (in collaborazione con le cooperative dei pescatori: La Romagnola e Nuova Conisub )

Mercato del Pesce
Il Chiosco dei Pescatori di Marina
Al Chiosco dei Pescatori, davanti al Mercato del Pesce, si può degustare la Cozza Selvaggia di Marina di Ravenna. I Pescatori delle Cooperative La Romagnola e Nuovo Conisub sono i protagonisti della raccolta subacquea delle cozze selvagge e i fornitori per la Festa e per la ristorazione. I Pescatori di Marina gestiranno il loro spazio in collaborazione con Fulèr – Storie di Gastronomia Romagnola.

Atrio Mercato del Pesce
Al Mercato del Pesce è accessibile l’Atrio che viene dedicato agli incontri con esperti del settore, chef e pescatori per ascoltare i racconti sulla raccolta dei mitili, e degustare stuzzichini a base di cozze di Marina di Ravenna.

Ristoranti
Sarà possibile assaggiare la Cozza di Marina di Ravenna nei 60 ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, consultare l’elenco su www.lacozzadiravenna.it. Nella settimana della festa la cozza selvaggia di Marina di Ravenna sarà protagonista nei ristoranti del territorio (da Casal Borsetti a Lido di Savio, passando per Ravenna città) con la creazione di menù dedicati per promuovere il prodotto, per sensibilizzare i  ristoranti ad usare pesce locale e di stagione: anche il pesce ha una stagionalità. La cozza da maggio a settembre.

La “ Giro della Cozza “dal 25 giugno al 30 giugno
I primi 50 clienti che raccoglieranno 3 timbri di 3 ristoranti diversi aderenti, riceveranno un premio ad assegnazione diretta, inoltre tutte le cartoline consegnate e valide parteciperanno all’estrazione di due premi finali, in tema con la festa.

Programma
Giovedì 24 giugno   
ore 20,30   Ristorante La Terrazza Porto Turistico Marinara- Marina di Ravenna.
Cena di apertura con Gianluca Gorini del ristorante “Da Gorini “ di San Piero in Bagno (FC) a cura di Slow Food Ravenna e Circolo Aurora
La cozza e il pescato di valle proposti da uno chef stellato (una stella Michelin)        

Il menù:

  • Antipasto all’italiana: Cozze gratinate e pesto di pineta, Anguilla in carpione di susine, Cefalo al pomodoro e mandorla
  • Passatina di ceci, vongole nostrane di Valle, battuto di pomodori secchi e olio al rosmarino
  • Risotto ai limoni, cozze selvagge e finocchio marino
  • Cefalo, zafferano, sedano rapa, capperi e olive
  • Semifreddo al raviggiolo, amarene candite, croccante alle noci e vermut rosso

Vini in abbinamento all’altezza della cena

Costo € 75,00
Info e prenotazioni: 335 375212 – maurozanarini@gmail.com

Venerdì 25 giugno                                                                                                             

Ore 16:00Atrio Mercato del Pesce

FILIERA E RICONOSCIBILITÀ DELLA COZZA SELVAGGIA .

Dibattito che coinvolge i soggetti della filiera dal consumatore al pescatore. Intervengono
Massimo Cameliani, assessore Attività produttive del Comune di Ravenna;
Sauro Alleati, presidente Cooperativa La Romagnola;
Patrizia Masetti AGC Agrital Emilia Romagna;
Sergio Caselli  Legacoop Agroalimentare Pesca Emilia Romagna;
Simone D’Acunto, direttore CESTHA Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat;
Mauro Zanarini, Responsabile pesca Slow Food Ravenna;
Sabrina Patuelli, Responsabile acquisti ittici di COOP Alleanza3.0

Ore 17:00Atrio Mercato del Pesce

COZZA SELVAGGIA: DA PIDOCCHIO A PERLA

Amministratori, pescatori e ristoratori si confrontano sulla valorizzazione del pescato locale dell’Adriatico; Intervengono.
Massimo Cameliani, assessore Attività produttive del Comune di Ravenna;
Giulia Gulminelli, collaboratrice Fondazione Eni Enrico Mattei;
Angelo Bencivenga, ricercatore Fondazione Eni Enrico Mattei;
Sara Segati, biologa marina, presidente CESTHA – Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat;
Sauro Alleati, presidente Cooperativa La Romagnola;
Giuseppe Prioli, presidente Consorzio Mitilicoltori Emilia-Romagna

*Diretta in Streaming

Ore 18:00Atrio Mercato del Pesce

MITYLUS DANTIS

Incontro e Spettacolo di cucina nel quale chef qualificati si mettono in mostra svelando le tecniche e le ricette dei piatti preparati con prodotti locali. Organizzato dalle Cooperative dei Pescatori con ricette dedicate a Dante da loro proposte. Inferno, Purgatorio e Paradiso interpretati da Alessandro Dembech del ristorante Losco di Marina Romea e Matteo Salbaroli de L’Acciuga Osteria. (Gruppo RavennaFood/CheftoChef emiliaromagnacuochi)
Al termine degustazione. Evento a pagamento € 15,00  Prenotazioni 339 4703606

Ore 19:00 Ristorante Marina Club presso Circolo Tennis Marina di Ravenna

COZZA: BIRRA O VINO. QUALE ABBINAMENTO ?

Laboratorio Slow Food  a quattro mani con Laura Cardona Chef del Marina Club e lo staff di cucina del “Circolo Aurora Osteria e Cultura” di Ravenna
Costo € 15,00
Info e prenotazioni: 335 375212 – maurozanarini@gmail.com

Sabato 26 giugno

Ore 9,30   Gita nella  Pialassa Baiona e aperitivo in barca                                 Un’affascinante gita in valle organizzata da Slow Food Ravenna per apprezzare la ricchezza di un ambiente da preservare. Siamo all’interno del Parco del Delta del Po e possiamo vedere un ambiente unico (tra fenicotteri, aironi, volpoche, beccacce di mare…e tanto altro). Consigliato abbigliamento sportivo
Costo € 15,00
Posti limitati Massimo 10 persone
Info e prenotazioni: 335 375212 – maurozanarini@gmail.com

Ore 17:00Atrio Mercato del Pesce

FILIERA E RICONOSCIBILITÀ DELLA COZZA SELVAGGIA*

Dibattito che coinvolge tutti i soggetti della filiera dal pescatore al consumatore per la riconoscibilità del prodotto di Marina di Ravenna dalla banchina del porto al banco del pescato nei supermercati e nelle pescherie.

*Proiezione in Streaming (differita dell’incontro delle 16 del venerdì)

Ore 18:00Atrio Mercato del Pesce

MITYLUS DANTIS

Incontro e Spettacolo di cucina nel quale uno chef qualificato si mette in mostra svelando le tecniche e le ricette dei piatti che sta preparando con prodotti locali.  Organizzato dalle Cooperative dei Pescatori con ricette dedicate a Dante da loro proposte. Inferno, Purgatorio e Paradiso interpretati con tre ricette da Mattia Borroni del Ristorante Alexander e Erica Liverani di Raflò Sapori di Casa. (Gruppo RavennaFood/CheftoChef emiliaromagnacuochi). Al termine degustazione. 
Evento a pagamento € 15,00   Prenotazioni 339 4703606

Ore 18:0019:00   Ex Sala Asta Mercato del Pesce

HAPPY HOUR CON LE TARTARUGHE

Il pasto serale delle tartarughe ospiti speciali in cura presso il Cestha (Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat), un centro che ha come missione, senza scopo di lucro, la ricerca per la protezione ambientale. La visita guidata è a cura del team di biologi del Cestha.
L’esperienza è adatta a tutti e si svolge in chiave di educazione ambientale, per sensibilizzare sulle problematiche dei giorni odierni: spreco, uso corretto della plastica e rispetto dell’ambiente.
Si incontrano da vicino le tartarughe in cura presso il centro, per scoprirne la storia, la diagnosi clinica, il processo di guarigione ed il rilascio in mare. Prenotazioni tramite la piattaforma ravennaexperience.it

Ore 19:00Ristorante Marina Club presso Circolo Tennis Marina di Ravenna

I CICHETI CON I PEOCI

Laboratorio Slow Food con I cicheti dei bacari veneziani con la cozza selvaggia. 
I Bacari locali storici dall’atmosfera suggestiva, con assaggio di cicheti, ombre e do ciacole. Ci parlerà di questa tradizione veneziana Galdino Zara, la storia di Slow Food nel Veneto e di Slow Food Italia. In collaborazione con lo staff  di cucina del “Circolo Aurora Osteria e Cultura” di Ravenna. Vecchia tradizione veneziana di far do ciacole gustando un cicheto e bevendo un’ombra. L’essenza della cucina di laguna, che a Marina di Ravenna incontra la Cozza Selvaggia, viene proposta in piccoli locali con pochi posti a sedere, ma quello che sorprende è il banco pieno di cicheti preparati in continuazione. Andare per Bacari, un’usanza dei veneziani che consiste nella visita di almeno una decina di bacari per bere un’ombra abbinata ai cicheti del locale.

Costo € 18,00
Info e prenotazioni: 335 375212 – maurozanarini@gmail.com

Domenica 27 giugno                                                                                              

Ore 12,30. Pranzo in Pialassa                                                                                            Incontro conviviale in un Padellone (capanno) della Pialassa Baiona con i prodotti della valle organizzato da Slow Food Ravenna con lo Staff di cucina della condotta, cuoco Pierangelo Orselli. Posti limitati:  massimo 15 persone.

Il menù:

  • Carpaccio di lotregano (cefalo di valle)
  • Cozza selvaggia alla marinara
  • Vongola nostrana della Baiona alla vallante
  • Strichetti con pesce di valle, con i Gò se si trovano
  • Schille fritte (gamberetti di valle)
  • Buratelli fritti
  • Ciambellone romagnolo

Vini in abbinamento                                                             

Costo €. 35,00
Info e prenotazioni: 335 375212 – maurozanarini@gmail.com

Ore 16:30 – Mercato del Pesce di Marina di Ravenna*

DAL MARE ALLA TAVOLA: LE OPPORTUNITÀ DI PESCA SOSTENIBILE E CONSUMO CONSAPEVOLE DELLE COZZE

Iniziativa nell’ambito del progetto WILMA WILd Molluscs of Adriatic realizzato da Fondazione Flaminia e finanziato nell’ambito Piano di azione FLAG Costa Emilia Romagna – PO FEAMP 2014 2020 Priorità 4 Azione 4_A INFORMAZIONE

“Informazione per operatori pesca e collettività” Regolamenti (UE) 1303/2013 e 508/2014

DAL MARE … LA COZZA SELVAGGIA

Tavola rotonda per presentare il mestiere degli operatori tecnici subacquei per la raccolta dei mitili e il progetto del marchio collettivo e successivi processi di certificazione della Cozza Selvaggia di Marina di Ravenna.

Conduce Massimo Bellavista, collaboratore FLAG Costa dell’Emilia-Romagna. Partecipano

Antonio Penso, Direttore Fondazione Flaminia
Massimo Cameliani, Assessore attività produttive Comune di Ravenna;
Sergio Caselli vicepresidente Flag Costa Emilia Romagna;
Simone D’Acunto, direttore CESTHA Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat;
Sauro Alleati, presidente Cooperativa La Romagnola

*Diretta in Streaming sulla pagina Facebook di Fondazione Flaminia

Ore 17:30Ristorante Velico

… ALLA TAVOLA: IL CONSUMO DI MITILI

Origini ed evoluzione del consumo di mitili nell’Adriatico
Massimiliano Petracci, Professore Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, Università di Bologna
Mangiare cozze “sicure” in un panorama sempre più globalizzato
Arcangeli Giuseppe, Direttore del Centro specialistico ittico dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe)

*Diretta in Streaming sulla pagina Facebook di Fondazione Flaminia

ore 18:00 Ristorante Velico

LABORATORIO GASTRONOMICO: LA CUCINA D’AUTORE PER LA VALORIZZAZIONE DELLA COZZA SELVATICA DI MARINA DI RAVENNA

Laboratorio gastronomico a cura dello Chef Alessandro Ferrini del Ristorante Velico di Marina di Ravenna e Mattia Borroni del Ristorante Alexander di Ravenna (GruppoRavennaFood/CheftoChef emiliaromagnacuochi)
‘La cucina d’Autore’ per la valorizzazione e un utilizzo consapevole della Cozza selvaggia di Marina di Ravenna”.

Posti limitati. Prenotazioni al 0544 34345 (orario ufficio)

*Diretta in Streaming sulla pagina Facebook di Fondazione Flaminia

Ore 18:0019:00   Ex Sala Asta del Pesce –

HAPPY HOUR CON LE TARTARUGHE

Il pasto serale delle tartarughe ospiti speciali in cura presso il Cestha (Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat), un centro che ha come missione, senza scopo di lucro, la ricerca per la protezione ambientale. La visita guidata è a cura del team di biologi del Cestha.
L’esperienza è adatta a tutti e si svolge in chiave di educazione ambientale, per sensibilizzare sulle problematiche dei giorni odierni: spreco, uso corretto della plastica e rispetto dell’ambiente.
Si incontrano da vicino le tartarughe in cura presso il centro, per scoprirne la storia, la diagnosi clinica, il processo di guarigione ed il rilascio in mare. Prenotazioni tramite la piattaforma ravennaexperience.it

Ore 19:00Ristorante Marina Club presso Circolo Tennis Marina di Ravenna                   

COZZA SELVAGGIA E VONGOLA VERACE NOSTRANA

Laboratorio Slow Food a quattro mani con Laura Cardona Chef del Marina Club e con lo staff  di cucina del “Circolo Aurora Osteria e Cultura” di Ravenna. Due molluschi autoctoni, di mare e di valle, testimoni del recupero di identità di un territorio.

Costo € 15,00
Info e prenotazioni:  335 375212 – maurozanarini@gmail.com

Il programma della “Cozza Selvaggia di Marina di Ravenna in Festa” è inserito nel calendario di Slow Fish organizzato da Slow Food a Genova, sia negli appuntamenti digitali (3-30 giugno) che negli eventi in presenza (1-4 luglio)

Lo Staff di Slow Food Ravenna cura una cena e un laboratorio del gusto con la Cozza Selvaggia e i prodotti delle Pialasse Ravennati

La  cena: sabato 3 luglio ore 20,30 nel Bistrot Ancioa di Eataly Genova

Il menù:  carpaccio di lotregano (cefalo di valle) con maggiorana ed erba cipollina / vongola verace nostrana alla marinara / cozza selvaggia di Marina di Ravenna alla marinara / strichetti romagnoli con i gò di valle (ghiozzo) / brodetto di anguilla a becco d’asino / schille (gamberetti di valle) fritte / ciambellone romagnolo. 
Vini in abbinamento della Banca del Vino di Slow Food                                                Cuoco: Pierangelo Orselli

Info, costi e prenotazioni consultare il sito di Slow Fish

Laboratorio del Gusto Domenica 04 luglio ore 12,00 all’interno di Eataly Genova

COZZA SELVAGGIA E VONGOLA VERACE NOSTRANA

Due molluschi autoctoni, di mare e di valle, testimoni del recupero di identità di un territorio. Conduce Mauro Zanarini, in cucina Pierangelo Orselli con lo staff della Condotta di Ravenna

Cozze gratinate / tagliolino con cozze / vongole alla marinara / spaghettino con vongole

Info: costi e prenotazioni consultare il sito di Slow Fish

LE PAGINE SOCIAL
Facebook, Instagram, Youtube
La pagina Facebook, Instagram e il canale Youtube, sono i social media utilizzati per la divulgazione e la conservazione dei contenuti testuali, fotografici e video che la festa produrrà. Inoltre questa attività consentirà di valutare i dati dei contatti raggiunti e la reazione del pubblico.

La manifestazione è promossa da Slow Food Condotta di Ravenna e da Tuttifrutti Agenzia di Pubblicità
La Cozza di Marina di Ravenna in Festa” vede il patrocinio del Comune, della Provincia di Ravenna, della regione Emilia Romagna, di AMA Associazione Mediterranea Acquacoltori e del Consorzio Mitilicoltori dell’Emilia Romagna. Quest’ultimo ha creato il marchio Cozza Romagnola, del quale si fregia anche la Cozza di Marina di Ravenna, specificandone la peculiare caratteristica di crescita spontanea.

Raccolta in mare
Scarico al Mercato del pesce
Sautè di cozze
Cozze alla belga nel pentolino e patatine fritte
La Cozza Selvaggia di Marina di Ravenna
L’ospite: il Mosciolo Selvatico di Portonovo
La Festa
La roulotte dell’Acciuga
Il raccolto dei pescatori a 10/15 mt in immersione
La festa
La festa
Show Cooking con Uliassi (presente in tre edizioni)
La festa
Laboratorio del Gusto con Matteo Salbaroli
La barca che ci porterà in Pialassa. Nella foto Gianluca Gorini
La buca del Cavedone con cigni e pineta di San Vitale
Aperitivo in barca
Padellone del pranzo in pialassa
Carpaccio di Lotregano
Spaghetto con vongole veraci nostrane
Buratello fritto
Vongole Veraci Nostrane pescate a mano nella Pialassa Baiona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.