La Cozza di Marina di Ravenna in festa 28-29-30 giugno 2019

La Cozza di Marina di Ravenna in festa

Marina di Ravenna 28-29-30 giugno 2019

https://www.facebook.com/events/390491711558931

La Cozza di Marina di Ravenna è protagonista di una gustosissima tre giorni all’insegna dell’ambiente e della gastronomia di mare.

Una festa che dal 28 al 30 giugno ha il suo fulcro a Marina di Ravenna ma coinvolge anche i ristoranti di tutti i lidi e della città di Ravenna.

Anche quest’anno la festa ha una valenza nazionale con gli allevatori ospiti di cozze provenienti da Castro (LE), Scardovari (RO), Goro-Porto Garibaldi (FE), Nisida (Campi flegrei) e Cervia.

La Cozza di Marina di Ravenna è tra le più pregiate in Italia. Cresce spontaneamente in alto mare, alla base immersa delle piattaforme marine, dove un gioco di correnti fornisce loro ottimo cibo affinché possano diventare grosse e gustose. Sono raccolte a mano dai pescatori, i “cozzari”, che s’immergono di norma fino a 10/12 metri di profondità.

Il progetto “La Cozza di Marina di Ravenna una Perla dell’Adriatico”, all’interno del quale è concepita la festa, intende valorizzare il prodotto, il territorio, la ristorazione, il turismo. La manifestazione è patrocinata da AMA Associazione Mediterranea Acquacoltori, organizzata da Tuttifrutti e Slow Food Ravenna e con la compartecipazione del Comune di Ravenna, con il patrocinio di Provincia di Ravenna e Regione Emilia-Romagna.

IL PROGRAMMA DELLA FESTA DELLA COZZA DI MARINA DI RAVENNA

28 / 29 / 30 giugno 2019

Gli orari di apertura dei chioschi con cucina sono:

Venerdì 28 giugno dalle ore 18

Sabato 29 giugno dalle ore 12 alle 24

Domenica 30 giugno dalle ore 12 alle 23

I Luoghi della festa

Bacino Pescherecci

TUTTI I GIORNI

COZZE OSPITI di altri territori preparate dai ristoranti locali

1) Cozze di Scardovari (Ristorante Mosquito),

2) Cozze di Castro (Ristorante Casa Spadoni – chef Marco Cavallucci),

3) Cozze di Cervia (Ristorante Amarissimo),

4) Cozze selvagge di Marina di Ra (Ageop- associazione no profit di rist. locali), 

5) Cozze di Marina di Ra selvagge (rist. Akamì Casa & Bottega),

6) Cozze di Goro-Pto Garibaldi (Acciuga & Alexander chef Matteo Salbaroli e Mattia Borroni)

Ospiti spazio Slow Food Ravenna: dal Tirreno all’Adriatico Il ristorante “Millelire cucina di mare” al Salone dei Mosaici e lo chef Alessandro Dembech del ristorante la Rotonda di Lido Adriano, si alterneranno per preparare le cozze dei due mari: Marina di Ravenna e Nisida (Campi Flegrei).

Il vino ufficiale della festa è Romagna Albana DOCG affiancato dal Romagna Spumante Rosè B-lush della Cantina Caviro

Spazio Slow Food Ravenna.

Qui i soci Slow Food possono incontrarsi per rinnovare la tessera associativa o diventare parte attiva della nostra rete e condividere momenti di convivialità, aggiornarsi sui temi che stanno loro a cuore, sfogliare, leggere, acquistare ed informarsi sulle ultime novità della condotta. Novità di quest’anno il banco del pesce dimenticato e ritrovato: dal trasformato al congelato. Vendita e degustazione in collaborazione con Economia del Mare di Cesenatico che porta avanti un progetto molto interessante ed in linea con le tematiche di Slow Food: l’ecopesce.

MERCATO DEL PESCE

Il Chiosco dei Pescatori di Marina

Al Chiosco dei Pescatori, davanti al Mercato del Pesce, si potranno degustare le cozze di Marina di Ravenna. I Pescatori delle Cooperative La Romagnola e Nuovo Conisub

sono i protagonisti della raccolta subacquea delle cozze di Marina di Ravenna e i fornitori delle cozze per la Festa e per la ristorazione.

I Pescatori di Marina gestiranno il loro spazio in collaborazione con AKÂMÌ Casa&bottega.

ATRIO MERCATO DEL PESCE

Al Mercato del Pesce è accessibile l’Atrio che viene dedicato agli incontri con chef e pescatori per ascoltare i racconti sulla raccolta dei mitili, e degustare stuzzichini a base di cozze di Marina di Ravenna e delle località ospiti

VENERDÌ 28 GIUGNO

Ore 10:00 – Palazzina sede Lega Navale LA COZZA ROMAGNOLA

Presentazione del Marchio collettivo Cozza Romagnola®. Una bella storia e una nuova riconoscibilità delle cozze allevate e delle cozze a crescita spontanea della costa emiliano-romagnola.

Un tragitto che va da Goro a Cattolica, passando anche da Marina di Ravenna con la presentazione ufficiale del nuovo marchio del bivalve nero, raccolto in Adriatico.

Simona Caselli, Assessore agricoltura, caccia e pesca Regione Emilia-Romagna

Giuseppe Prioli, Presidente Consorzio Mitilicoltori Emilia-Romagna

Massimo Cameliani, Assessore attività produttive Comune di Ravenna

Seguirà la degustazione di cozze di Marina di Ravenna preparate dallo Chef Mattia Borroni del Ristorante Alexander di Ravenna

Ore 17.00 – Atrio Mercato del Pesce – VOGLIAMO IL MARE PULITO

Soffocati dalla plastica in mare, plastiche e microplastiche, un dramma dei nostri tempi che colpisce pesantemente il nostro pianeta, fermiamo l’inquinamento da plastica. Questo argomento non può mancare in una Festa sensibile ai temi ambientali. Ne parlano Mauro Zanarini di Slow Food e i pescatori, con l’assessore all’ambiente del Comune di Ravenna Gianandrea Baroncini. Intervengono Cristina Mazziotti di Struttura Tematica Oceanografica Daphne di Arpae Emilia-Romagna; Sara Segati, presidente Cestha.

Segue la degustazione di Cozze di Marina di Ravenna preparate dallo Chef Marco Cavallucci di Casa Spadoni. Assaggi gratuiti per il pubblico presente e con prenotazione direttamente sul posto

Ore 18.30 – Banchina Molo Dalmazia – TRENINO DI COZZA IN COZZA

Una divertente e gustosa Cena Itinerante con Capolinea al Chiosco Slow Food. Andata e Ritorno a tappe, trasportati dal comodo Trenino “Di Cozza in Cozza”. Ritrovo alle ore 19:00

Il capostazione, con cappello e fischietto di ordinanza, darà la partenza alle ore 19,30.

Orari “svizzeri” del trenino ben definiti che vanno rispettati

-1ª tappa Aperitivo alla stazione di partenza presso lo spazio Slow Food

Spiedino di cozze ReBèl bianco spumante brut Rubicone IGP

-2ª tappaAntipasto – Ristorante Al Granchio

Carciofo ripieno con cozze gratinate – Pagadebit di Romagna

-3ª tappa Primo piatto – Trattoria La Cubana da Irma e Pino – Risotto alle cozze – DOCG Romagna Albana

-4ª tappa Secondo piatto – Ristorante Pilar – Cozze alla Marinara e Tegamino di Cozze al pomodoro rosso piccante – “Rosalaura” IGT Rubicone rosato

-5ª tappa Dessert – JK Gelateria Yogurteria – Pallina di gelato al limone e pallina al basilico

-6ª tappa caffe al bar Timone

– Rientro al Capolinea previsto alle ore 22.40 circa.

I vini sono della Tenuta Colombarda di San Vittore Cesena (FC).

Posti limitati. Cena e Trenino a pagamento, fino a esaurimento posti.

Il prezzo comprende il trasporto col Trenino, il menu sopra descritto, acqua e coperto nei singoli ristoranti

Euro 40,00 a persona. Prenotazioni: 3394703606

SABATO 29 GIUGNO

Ore 9,00 – GITA IN VALLE (vedi dettaglio più sotto!)

Un’affascinante gita in valle organizzata da Slow Food Ravenna in collaborazione con l’Associazione Spinaroni, che si conclude con l’aperitivo all’Isola degli Spinaroni, per apprezzare la ricchezza di un ambiente da preservare.

Imbarco e degustazione a pagamento fino ad esaurimento posti €. 15,00

Prenotazioni: 335375212 / maurozanarini@gmail.com

Ore 10,00 – Molo ENI – GITA IN MARE

Escursione con tre imbarcazioni, in collaborazione con ENI. Visita guidata con avvicinamento a una piattaforma e dimostrazione di raccolta delle cozze con i pescatori subacquei delle due cooperative di Marina di Ravenna.

Imbarco e degustazione gratuiti, fino a esaurimento posti.

Prenotazioni: 3394703606

Ore 18:30- Atrio Mercato del Pesce – IL CUOCO E IL PESCATORE

Una lezione di cucina con i consigli dell’uso delle cozze ai fornelli, dello chef Marco Luongo del Ristorante AKÂMÌ Casa&bottega e con le incursioni di un pescatore delle due cooperative di cozzari. Durante l’incontro verranno serviti assaggi di cozze di Marina di Ravenna. Posti limitati.

Assaggi gratuiti per il pubblico presente e con prenotazione direttamente sul posto.

Ore 17.00- 20,00 – Bacino pescherecci COUPE GOURMANDE: VELA E CUCINA

Gara velica in mare abbinata a una gara di cucina con preparazione e degustazione a bordo delle singole imbarcazioni in competizione.

Il tema della 9ª Coupe Gourmande è la Cozza dell’Adriatico.

Premiazione a fine gara sul Molo del bacino pescherecci

Ore 19:45 / 20:45 / 21:45 – Ex Sala Asta del Pesce – VISITA GUIDATA ALL’EX MERCATO DEL PESCE DI MARINA

Visite guidate al Centro Cestha, centro ricerche e recupero tartarughe marine. I biologi marini di Cestha mostreranno le tartarughe recuperate in mare e in cura presso il loro centro. Inoltre spiegano anche l’attività di recupero degli scarti della pesca ed in particolare delle uova di seppia che, dopo una fase di incubazione in apposite vasche, vengono riportate nel loro habitat marino per l’attività di ripopolamento della seppia in mare.

DOMENICA 30 GIUGNO

Ore 10:00 – 22:00 IL MERCATO AMBULANTE

Si svolge per la prima volta, durante la Festa della Cozza, la fiera mercatale straordinaria organizzata dal Consorzio Il Mercato. Presenti in Viale delle Nazioni oltre trenta operatori ambulanti che trattano merceologie non alimentari, fra cui abbigliamento uomo/donna/bambino, calzature, biancheria e accessori per la casa e la cura della persona.

Ore 16.00 – Atrio Mercato del Pesce LA COZZA TI RACCONTA

Incontro laboratorio con i bambini ed un pescatore a cura di Slow Food Godo e Bassa Romagna, per un viaggio fantastico nei segreti del mare. Vuoi scoprire che faccia ha una sardina? E uno sgombro come è fatto? Perché si dice “Hai preso una canocchia”?…allora vieni al laboratorio “Una cozza ti racconta…”: visiteremo le vasche del Centro Cestha con 3 tartarughe marine salvate dai motopescherecci e una storia ci aiuterà a riscoprire il legame che abbiamo col mare e l’importanza della sua salute anche per noi.

Ore 18:30 – Atrio Mercato del Pesce – Il CUOCO DI MARE E IL PESCATORE

Le buone pratiche per consumatori responsabili e una pesca sostenibile: ne parlano Mauro Zanarini di Slow Food, Roberto Casali di Economia del Mare e il giovane Cuoco Gabriele Nanni dell’Osteria del Mare Scirocco di Bellaria.

Il Cuoco passerà ai piatti e proporrà un assaggio sfizioso di pesce negletto. Posti limitati.

Assaggi gratuiti per il pubblico presente e con prenotazione direttamente sul posto.

Ore 19:45 / 20:45 / 21:45 – Ex Sala Asta del Pesce – VISITA GUIDATA ALL’EX MERCATO DEL PESCE DI MARINA

Visite guidate al Centro Cestha, centro ricerche e recupero tartarughe marine.

I biologi marini di Cestha mostreranno le tartarughe recuperate in mare e in cura presso il loro centro. Inoltre spiegano anche l’attività di recupero degli scarti della pesca ed in particolare delle uova di seppia che, dopo una fase di incubazione in apposite vasche, vengono riportate nel loro habitat marino per l’attività di ripopolamento della seppia in mare.

RISTORANTI

Sarà possibile assaggiare la Cozza di Marina di Ravenna nei 53 ristoranti del territorio che hanno aderito all’iniziativa, consultare l’elenco su www.lacozzadiravenna.it

Nella settimana della festa proporranno la cozza di Marina di Ravenna nel loro locale.

E’ un percorso per sensibilizzare i ristoranti ad usare pesce locale e di stagione: anche il pesce ha una stagionalità. La cozza da maggio a settembre.

____________________

Description: SpinaroniLogobnGita nella Pialassa Baiona e aperitivo al Capanno degli Spinaroni

Sabato 29 giugno 2019

a cura di Slow Food Ravenna in collaborazione con l’Associazione Spinaroni

Siamo all’interno del Parco del Delta del Po e possiamo vedere, con la barca  “Bulow”, un ambiente unico (tra fenicotteri, aironi, volpoche, beccacce di mare…). Percorrendo canali arriviamo all’Isola degli Spinaroni, luogo della Resistenza, dove, durante la guerra, soldati italiani e angloamericani insieme ad ingenti forze partigiane combatterono il nazifascismo e vinsero la Battaglia delle Valli. Non lontano il capanno Garibaldi. Si visita l’isola degli Spinaroni con il nuovo capanno, la pialassa Baiona sino al Fossatone. Al Capanno Spinaroni incontro didattico storico-naturalistico

Aperitivo con la Cozza di Marina di Ravenna

Costo: €. 15,00 / €. 5,00 per i ragazzi in età scolastica. In omaggio il libro “L’Isola degli Spinaroni”. Massimo 30 persone

Abbigliamento: Felpa, scarpe con fondo in gomma, binocolo, cappellino da sole.

Ore 9,00 Ritrovo all’imbarcadero di Porto Corsini

Ore 9,20 Partenza con la barca Bulow con rientro alle ore 12,00 / 12,30

Come arrivare Venendo da Ravenna percorrere via Baiona, dopo la centrale Enel superato il ponte, sulla sinistra vedrete il cartello Isola degli Spinaroni. Venendo da Marina Romea dopo la rotonda per Porto Corsini sulla destra il cartello Isola degli spinaroni. Percorrere tutta la strada (500 mt) fino all’imbarcadero

Informazioni e prenotazioni: cell. 335 375212 / maurozanarini@gmail.com

https://slowfood.metooo.io/e/la-cozza-di-marina-di-ravenna-in-festa-28-29-30-giugno-2019

#SLOWFOODRA #COZZAROMAGNOLA #COZZADIMARINADIRAVENNA #COZZAINFESTA #SLOWFOOD #SPINARONI #PIALLASSABAIONA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.